PROGETTO NAZIONALE DI SCIENZA DEI MATERIALI
Classe di Laurea L-30 – Scienze e Tecnologie Fisiche

Università capofila
Università degli Studi di Catania

Coordinatore del Progetto Nazionale
Professoressa Giuseppina Immè
Università degli Studi di Catania
Dipartimento di Fisica e Astronomia “Ettore Majorana”

Riferimenti Telefono:
095 37 85 355
E-mail: josette.imme@ct.infn.it

Link di riferimento
http://laureescientifichefisica.unict.it

Indirizzo postale:
Dipartimento di Fisica e Astronomia “Ettore Majorana”
Università degli Studi di Catania
Via Santa Sofia n.64 – 95123 Catania

Descrizione sintetica del Progetto Nazionale

Il progetto nazionale PLS-Fisica coinvolge 36 sedi che comprendono in particolare tutte le 34 sedi nelle quali è presente un corso di studio della classe L-30 (Scienze e Tecnologie Fisiche).
Il progetto PLS-Fisica ha avviato e consolidato negli anni un’attività coordinata:

  • nell’individuare, progettare, sperimentare e diffondere sul territorio nazionale iniziative atte a dare agli studenti delle scuole superiori una corretta percezione della Fisica, della sua ricchezza culturale e della sua potenza come strumento per il pensiero scientifico e tecnologico, anche al fine di sviluppare le vocazioni per gli studi scientifici e per la Fisica in particolare;
  • offrire opportunità di autovalutazione e consolidamento delle competenze fisiche di base agli studenti che intendono iscriversi a corsi di laurea scientifici, individuando stimoli idonei a fare emergere i talenti;
  • perfezionare le conoscenze disciplinari e interdisciplinari degli insegnanti di Fisica e la loro capacità di interessare e motivare gli allievi nel processo di un più consapevole orientamento pre-universitario;
  • realizzare materiali e strumenti didattici utilizzabili su scala nazionale.

Fin dall’inizio il PLS ha visto il “laboratorio” come fulcro attorno a cui ruotano azioni di orientamento formativo e autovalutazione degli studenti e formazione e perfezionamento degli insegnanti.

Il PLS è stata occasione per costituire una comunità di docenti universitari e di scuola che, col coordinamento nazionale, si sono incontrati e confrontati in diverse occasioni e hanno condiviso obiettivi, progettazione, pratiche didattiche. Pubblicazioni e materiali prodotti testimoniano la grande dinamicità di questa comunità e sono un patrimonio di riferimento per attività di ricerca didattica e per nuovi modelli di didattica innovativa. La numerosità di studenti e insegnanti partecipanti (circa 25000 e 2000/anno rispettivamente) è indice di quanto stia aumentando l’interesse verso la Fisica.

Alle attività del PLS-Fisica collaborano attivamente numerosi enti di ricerca,società e associazioni scientifiche.
Gli obiettivi del progetto sono soprattutto:

  • accrescere le conoscenze e le competenze di Fisica degli studenti degli ultimi tre anni della scuola superiore, attraverso il coinvolgimento diretto in attività di laboratorio sia di studenti che di insegnanti,
  • sviluppare capacità di autovalutazione da parte degli studenti, e fornire strumenti per un consolidamento delle competenze disciplinari, anche al fine di una scelta più consapevole del percorso universitario.

Elaborare un quadro nazionale di riferimento delle competenze fisiche richieste per l’accesso a CdS scientifici

  • migliorare e aggiornare la formazione degli insegnanti, in particolare su tematiche di “Fisica moderna”, anche allo scopo di accrescere le loro capacità di orientamento. La formazione insegnanti potrà avvenire oltre che con l’azione c) anche con le azioni a) e b),
  • migliorare le carriere universitarie degli studenti, riducendo il tasso di abbandono tra primo e secondo anno e favorendo il completamento del percorso nei tempi previsti.

Le attività che vengono realizzate presso ciascuna sede riguardano le sei azioni previste dalle Linee Guida: